CHI SIAMO

Comunità Educanti ABC – Arti, Benessere, Cittadinanza è un’iniziativa promossa dalla Fondazione Enrica Amiotti. La Fondazione è intitolata a una maestra elementare che, nella prima metà del Novecento, ha insegnato in un piccolo centro della provincia di Pavia. Attiva dal 1970 per identificare e premiare le eccellenze didattiche nella Scuola statale in Italia, la Fondazione dal 2007 si dedica a promuovere e finanziare progetti educativi negli ambiti dell’intercultura, della didattica digitale, dell’educazione alla bellezza e alla felicità, delle arti, del benessere e della cittadinanza attiva, favorendo una didattica inclusiva che abbia per protagonisti gli alunni e faccia leva sulla metodologia dell’apprendimento-servizio (Service Learning).

Tutte le iniziative formative della Fondazione Enrica Amiotti sono riconosciute dal MIUR il Ministero dell’Istruzione dell’Università e della Ricerca.

Che cos’è una Comunità Educante ABC?

Nell’ambito dei progetti portati avanti dalla Fondazione Enrica Amiotti con le scuole, le Comunità Educanti ABC, individuano nelle Arti (musica, poesia, arti performative, arti figurative), nel Benessere (alimentazione, sport, autoconsapevolezza, tecniche di rilassamento, dinamiche positive di gruppo) e nella Cittadinanza (economia etica e sostenibile, consumo consapevole, ecologia, cittadinanza attiva, project management per bambini), gli strumenti per la promozione del benessere psico-fisico, dell’educazione alla bellezza e all’impegno, individuale e sociale, e per la costruzione di una comunità attiva.

Le Comunità ABC piemontesi sono nate a fine 2019 grazie al supporto economico di Fondazione CRT. Le prime Comunità Educanti della Fondazione Enrica Amiotti sono nate a fine 2018 col Bando nazionale “Rinascimente: Crescere Comunità Educanti”.

Le Comunità Educanti ABC coinvolgono bambini e ragazzi fra i 7 e i 14 anni, che frequentano le scuole primarie e secondarie, insieme alle loro famiglie, ai docenti, ai dirigenti scolastici, agli enti pubblici e alle fondazioni locali, alle associazioni non-profit, alle imprese, alle ASL e agli organi di stampa e comunicazione.

 

Ogni Comunità Educante ABC costituisce un vero e proprio punto di riferimento a livello territoriale e funziona come un ecosistema che mette al centro la Scuola e le persone, partendo dagli insegnanti, vero motore dell’innovazione didattica, che con dedizione e impegno lavorano ogni giorno per costruire una pedagogia inclusiva che consenta agli alunni di sviluppare capacità e competenze solide e durevoli. Lo scopo è quello di creare una Scuola in cui i bambini, i ragazzi e gli insegnanti possano crescere e imparare insieme, dove tutti siano utili e vengano valorizzati, in un equilibrio che unisce gli attori del territorio e i membri di tutte quante le Comunità in Italia.

 

Con iniziative come Comunità Educanti ABC, la Fondazione Enrica Amiotti mette in campo un impegno concreto nei confronti del mondo dell’educazione, ponendosi come antesignana rispetto agli obiettivi stabiliti dall’Agenda 2030 delle Nazioni Unite, specie per quanto riguarda il quarto dei Sustainable Development Goals: assicurare un’istruzione di qualità, equa e inclusiva, e promuovere opportunità di apprendimento permanente per tutti. I progetti accolti dalle Comunità Educanti ABC, infatti, dedicano sempre una grande attenzione ai temi dell’inclusione sociale e delle pari opportunità, all’acquisizione di competenze indispensabili a uno sviluppo sostenibile e alla valorizzazione della diversità culturale.

Team

All’interno di Fondazione Amiotti e del progetto “comunità educanti” collaborano professionisti provenienti da diversi ambiti, tra questi